Browsing Tag:

Beauty

Senza categoria

Idee fai da te con quello che hai in casa

Perché andare ad acquistare costose maschere per il viso o il corpo, quando possiamo farci da sole delle ottime maschere, detergenti, trattamenti rigorosamente handmade, e soprattutto cosa più importante , naturali al 100%. Spesso ci manca la voglia e la buona volontà di metterci. Io per prima sono un po’ pigra su queste cose, ma la soddisfazione di farmi le cose da sola mi ripaga, e poi elemento fondamentale, so cosa uso, e che sono tutti ingredienti naturali. Qui di seguito vi propongo alcune ricette che ho provato.

MASCHERA VISO
1-Alla banana
1 cucchiaio polpa di banana
1 cucchiai argilla bianca
1 cucchiaio di olio di riso o mandorla
2 gocce olio essenziale geranio ( pelli normali o delicate) o tea tree ( pelli grasse o acneiche)
Schiacciare la banana con una forchetta e mescolare agli altri ingredienti. Stendere sul viso, evitando il contorno occhi. Rimuovere con acqua tiepida dopo 10 minuti di applicazione. Questa maschera è da fare e utilizzare al momento. 
2-Al pomodoro e basilico
1 pomodoro maturo di circa 100 gr
2/3 cucchiai argilla bianca
Mezzo cucchiaio olio evo
2/3 foglie basilico fresco
Frullare pomodoro e basilico assieme, aggiungere l’olio e l’argilla ( se risulta troppo liquido, aumentate la dose di argilla, fino ad ottenere un composto cremoso). Applicate per 15 minuti, sciacquare con acqua tiepida. Il risultato è una pelle rinfrescata, purificata, stimolata e levigata, specie se grassa o tende all’arrossamento. 
DETERGENTE PER IL CORPO
1-Al grano saraceno
1 cucchiaio grano saraceno( protegge, rivitalizza e rinforza la pelle) 
2 cucchiai olio vegetale ( calendula per pelli delicate e sensibili; jojoba o girasole per pelli normali) 
1 cucchiaio gel di aloe 
3 gocce olio essenziale a vostro gusto
Mescolare gli ingredienti tra loro. Il composto va massaggiato con delicatezza su tutto il corpo e sciaquato semplicemente con acqua. 
TONICO VISO ANTI-AGE
150 ml acqua distillata o di rubinetto
2 bustine tè verde( stimola il collagene)
1 cucchiaio aceto di mele( regolatore ph della pelle del viso) 
3 gocce olio essenziale di geranio
Preparare il tè, lasciandolo in infusione fino al raffreddamento , versarlo in una bottiglietta e aggiungere gli altri ingredienti. Si conserva fino a 7 giorni in frigo. Prima dell’uso agitarlo 
Spero che queste mie ricette vi piacciano e le proviate, come avete visto sono fatte con ingredienti semplici, naturali e che potete acquistare anche al supermercato quando fate la spesa. E poi sarete ripagate dalla soddisfazione di averle fatte voi, con le vostre manine. 
Senza categoria

Il cetriolo

Tutti noi conosciamo il vecchio rimedio della nonna per combattere il gonfiore: i cetrioli sugli occhi hanno la proprietà di ringiovanire l’aspetto della pelle, ravvivare lo sguardo, e ridurre borse e occhiaie. Il cetriolo è ricco di zolfo, quindi è molto indicato per curare la pelle, infatti grazie alle sue proprietà decongestionanti è in grado di schiarire le macchie della pelle. È molto utile anche per attenuare le scottature solari. In cosmesi viene utilizzata la polpa per ottenere maschere per il viso, rinfrescanti e idratanti, i semi invece per maschere tonificanti e rassodanti. Qui di seguito vi propongo alcune maschere da preparare con il cetriolo. 

MASCHERA PER PELLI MISTE
1 cetriolo
1 cucchiaio di yogurt bianco 
Frullare il cetriolo , mescolare con lo yogurt bianco, applicare nel viso per 30 minuti, poi sciacquare con acqua tiepida. Risultato garantito 
MASCHERA PER RENDERE LA PELLE LUMINOSA E MORBIDA
1cetriolo
Olio oliva
Gocce di succo di limone
Tritare il cetriolo con olio d’oliva e qualche goccia di succo di limone, applicare sul viso , lasciare in posa per qualche minuto, poi sciacquare con acqua tiepida 
TRATTAMENTO PER COUPEROSE
Mezzo cetriolo
1 albume 
Olio essenziale al rosmarino 
Frullate il cetriolo mixer. Apparte montate l’albume, ed incorporatelo al cetriolo. Aggiungete infine 2/3 gocce di olio essenziale al rosmarino, che ha un’effetto lenitivo. Applicare per 15 minuti, rimuovere con un panno umido.
MASCHERA VISO PER PELLI NORMALI E GRASSI

1 cetriolo
5 foglie menta fresche
1 albume
Sbucciare il cetriolo e tagliatelo a dadini. Unite cetriolo e menta è frullate nel mixer. Quando è pronto, aggiungi il bianco dell’uovo al cetrioloe alla menta, continuate a mixare fino ad ottenere una pasta liscia. Applicare e lasciare in posa per 20 minuti. Sciacquare con acqua fredda .
Un consiglio,le bucce del cetriolo le potete utilizzare per bagni rinfrescanti. Dopo una giornata al mare, o una giornata calda e stressante, non c’è nulla di meglio di un buon bagno per rinfrescare la pelle. Riempite la vasca d’acqua e metteteci le bucce di cetriolo, se volete potete anche aggiungere la buccia e il succo di pompelmo, per una pelle liscia fresca e profumata . 
Buona maschera 

Senza categoria

Scrub labbra

In questi giorni non chiedetemi il perché , ma ho le labbra che sono super screpolate , tutte piene di pellicine, in parole povere orrende.Ho deciso di farmi uno scrub, per poter eliminare le pellicine , idratarle e renderle morbide e vellutate. Vi propongo lo scrub che solitamente uso, fatto con burro di karitè , zucchero, se non disponete del burro di karitè va benissimo anche il miele.

Ingredienti:
-un cucchiaino di burro di karitè / miele
-un cucchiaino di zucchero semolato / canna
Mettere gli ingredienti in un contenitore , mescolateli bene in modo da formare una crema, stendere sulle labbra pulite e asciutte. Lasciate in posa x alcuni minuti, sciacquare con acqua tiepida, asciugate e mettete del burro di cacao o del balsamo labbra. 
Silvia 
Senza categoria

Cosmesi handmade

Qualche mesetto fà, un’amica mi ha proposto di fare un corso per l’autoproduzione di creme per il viso, corpo. Noi donne si sa che abbiamo un piccolo debole per tutte queste cose, così ho accettato volentieri, curiosa e felice di conoscere questo nuovo mondo . Fare creme in casa non richiede chissà che conoscenze,ed è molto più facile di quello che si può immaginare , in più si ha la certezza dei prodotti naturali che si utilizzano per la realizzazione.

Gli attrezzi necessari per la preparazione sono:
-alcol e cotone idrofilo: che servono per sterilizzare tutta l’attrezzatura , cucchiai, cucchiaini, forchette e i contenitori per la crema
– bilancia pesa grammi: per dosare le cere e i burri
– recipiente graduato:  va sterilizzato e usato per l’acqua e gli oli
-pentola di media grandezza: per il bagnomaria 
– pentolino tipo caffellatte : per le cere, i burri da sciogliere a bagnomaria 
– cucchiaini : sempre sterilizzati, da usare durante la preparazione
-contenitori: vanno bene anche quelli reciclati , l’importante è che siano in plastica o vetro scuro, per proteggere la crema dalla luce .
-utilizzate “conservanti naturali” appropriati , come l’estratto di semi di pompelmo
I prodotti utilizzati, quali cera d’ api, burro di karitè , li potete trovare anche in farmacia, mentre gli oli essenziali da aggiungere alla vostra crema , in qualsiasi  erboristeria. Io mi trovo molto bene con questo sito www.aroma-zone.com, è un sito francese ma comunque si riesce a capire , e poi c’è sempre google traduttore che ci può aiutare. In questo sito potete trovare tutto il necessario per fare le vostre creme, deodoranti, burro cacao, creme balsamo per le labbra, c’è un’ assortimento vastissimo di oli essenziali,insomma un mondo di cose da conoscere , scoprire e provare.

Qui di seguito vi propongo una delle ricette che ho fatto:
Crema corpo
Essenze: Rosa, Legno di rosa, Cipresso
Ricetta per 100ml di crema corpo

-5 gr burro di karité
-3 gr cera d’api
-40 ml olio di mandarle
-20 ml olio di jojoba
-30 ml acqua di rosa
-9 gocce estratto semi di pompelmo
-15 gocce olio essenziale di rosa
-10 gocce olio essenziale legno di rosa
-5 gocce olio essenziale cipresso
Procedimento:
– sterilizzate tutta l’attrezzatura con l’alcol e il cotone idrofilo
– pesate il burro di karitè e la cera d’api, e  riponeteli in una ciotola
-mettete la ciotola dentro ad un pentolino, con acqua bollente in modo da far sciogliere le cere a bagnomaria , mescolate con una forchetta in modo da far amalgamare gli ingredienti assieme
– aggiungere al burro di karitè e alla c’era d’api , l’olio di mandorle e jojoba
– scaldate l’acqua , importante non deve bollire, acqua e cere devono avere la stessa temperatura
– aggiungete alle cere l’acqua a filo e continuate a girare con la forchetta o , se vi trovate meglio con una frusta da cucina, la crema deve montare come la maionese
-la crema diventerà sempre più bianca e cremosa
– quando la crema è quasi fredda inserire le gocce di semi di pompelmo e gli oli essenziali che avrete scelto
Se avete fatto questa dose da 100 ml di crema , ma volete realizzare più contenitori di diverse profumazioni, non aggiungete subito gli oli essenziali. Versate il composto nei vari contenitori, e poi inserite gli oli essenziali che più amate, è girate anche con il manico del cucchiaino, sempre disinfettato con l’alcol . 
Importante : essendo una crema naturale,la durata è sui 4/5 mesi

Buona preparazione

CONSIGLIA Cestini di couscous con crema di ceci e olive