crostate

TORTINA ALLE MELE

Si la paraotite effettivamente mi mancava, e onestamente non pensavo  di prenderla a 36 anni, adesso posso dire di averle avute tutte con o senza vaccini.

Il lato positivo della cosa ( si perchè sono dell’idea che c’è sempre una lato positivo in tutto ) è che ho avuto un pò di giorni  per guardarmi attorno, raccoglie informazioni, elaborarle ……….e spero a breve anche di metterle in pratica. In cantiere c’è  un progetto tutto mio , dopo anni  che era in testa forse questa è la volta buona, i bimbi crescono ed è arrivato il momento di pensi a me, a fare qualcosa che mi stimoli .

Come posso dire ai miei figli non arrenderti mai, credi sempre in te stesso e in quello che sogni, se poi io come madre non lo faccio????

 

 

Ho avuto modo di rilassarmi in cucina, e preparae alcune ricette,  non  ho nessun planner di lavoro….. lo so è sbaglioato perchè non mi fisso delle scadenze, ma questo blog qualche anno fa non è nato come lavoro ma come angolo mio di ‘ evasione’.

Dopo i dolcetti svedesi dell’altro giorno eccomi con un’altro dolce autunnale

INGREDIENTI PER 12 TORTINE

150 gr zucchero di canna

150 gr burro temperatura ambiente

300 gr farina

1 uovo

1/2 bacca di vaniglia

1 pizzico di sale

marmellata ( io ho usato una marmellata di mele e uvetta fatta da me, ma potete utilizzare anche una marmellata di pesche o albicocche)

3/4 mele tagliate a fette sottili

 

 

 

PROCEDIMENTO

Lavora il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo

Aggiungi  farina, uovo, i bacelli di 1/2 vaniglia , sale e impasta fino ad ottenere un impasto compatto

Avvolgilo nella pellicola e mettilo  a riposare in frigo per circa 30 minuti

Stendi l’impasto con il mattarello dello spessore di circa mezzo centimetro , e mettilo sopra alle tortine ( volendo puoi utilizzare uno stampo da  crostata normale, se non disponi di stampini piccoli)

Metti la marmellata e sopra le mele tagliate

Cospargi con zucchero di canna e una spruzzatina di cannella

In forno a 180° per circa 20 minuti

 

 

 

 

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Tiramisù con torrone e frutti rossi